SPAZIO LAB 36 RIAPRE I BATTENTI!!

Spazio LAB 36 riapre le porte dopo la pausa estiva!
Aperte le iscrizioni ai nostri corsi di teatro per ragazzi e adulti, con una novità aperta ai più piccini:
Apriamo il nuovo corso di gioco circense🎉

Appuntamento al Teca!!

Domenica 20 Maggio, ci trovate al Teca teatro Cassanese di Cassano d'adda,dove metteremo in scena, due lavori di teatro dell'assurdo. Vi aspettiamo alle 20:45 con il gruppo adulti che presenterà " Le sedie"(liberamente tratto da "Le sedie" di Eugené Ionesco) seguito alle 22.00 dal gruppo adolescenti con"Giro di scarpe". Vi aspettiamo numerosi!!

Ingresso gratuito

Compleanno biblioteca

Ricordiamo il nostro appuntamento, siamo alteatro TECA di Cassano d'Adda l'11 Novembre in occasione del compleanno della biblioteca comunale con  lo spettacolo "The night my parents were away".

VI ASPETTIAMO!!

Play writing festival

Questo gallery racconta dell' l'ultimo step della partecipazione al festival internazionale Milano Playwriting Festval 2017,
all'interno del Progetto Teens al quale abbiamo partecipato presso la Fabbrica del Vapore (centro creativo del festival),
che si è tenuta il 1 aprile 2017, prodotta da It's Time Produzioni s.r.l., con il patrocinio del Comune di Milano in partnership
con il Finborough Theatre di Londra e in collaborazione con l'Associazione Vivi Sarpi.
 
 
 
 

World Theatre Day Message 2012

World Theatre Day, 27 March

Dedico queste mie brevi parole ai miei colleghi, ai lavoratori del mondo del teatro, miei pari e miei compagni.
Che il vostro lavoro sia avvincente e originale. Che sia profondo, toccante, contemplativo, unico.
Possa il vostro lavoro aiutarci a pensare, aiutarci a domandare che cosa significhi essere umani, e che questo pensiero possa essere sostenuto col cuore, con la sincerità, con il candore e con la grazia.
Che possiate superare le avversità, la censura, la povertà e il nichilismo, che molti di voi sicuramente saranno costretti ad affrontare.
Possiate godere di talento e di rigore, per insegnarci il battito del cuore umano in tutta la sua complessità, con l’umiltà e la curiosità necessarie per rendere tutto questo il lavoro della vostra vita. Possa il meglio di voi – poiché sarà solo il meglio di voi, anche se solo per un attimo – riuscire a formulare la più essenziale delle domande: «come viviamo?».
Buona fortuna.

John Malkovich